2.8.09

Cake al cassis

Image Hosted by ImageShack.us


Ciao a tutti,
Eccoci già in agosto, l’estate passa troppo in fretta !
Fortunati quelli che hanno un pezzetto d’orto, o qualche albero da frutta.
Preparare dei piatti, o della frutta in conserva, o congelata per
ritrovarla
in inverno sapendo che viene dal nostro giardino..
che piacere!

(Certo dopo aver fatto una bella scorpacciata dei prodotti freschi!)
E che risparmio!
Pensate per preparare questo dolce, ho dovuto comperare il cassis
(vivendo in appartamento, niente giardino) e per una vaschetta di
250 gr
, ho speso circa 3 euro.
E davvero incredibile quanto tutto costa oggi!
Vivere comincia a sebrare un lusso...

Ma parliamo del cake...per “addolcire” la spesa!
Questa ricetta, è una variante di una ricetta di betty Bossi.
Una mia interpretazione.
Nei miei dolci, diminuisco sempre la dose di zucchero
(rispetto all’originale)
voi potete fare come preferite.

Cake al cassis
Image Hosted by ImageShack.us

Image Hosted by ImageShack.us


Ingredienti:
  • 100 gr di burro, morbido
  • 80 gr di zucchero di canna (fino a 150 gr)
  • 4 rossi d’uovo
  • 100 gr di semola di mais fine
  • 1 lime (limone verde), lavato
  • 4 albumi
  • Un pizzico di sale
  • 2 cc di lievito
  • 1 yogourt naturale greco
  • 2 cucchiai grandi di mandorle macinate
  • 125-140 gr di cassis
  • Zucchero in grani
  • Praline di nocciole grigliate

In una terrina, sbattete il burro morbido con i rossi d’uovo e lo
zucchero fino a ottenere una bella schiumetta.
Unite il succo e la buccia gratuggiata del lime e la semola.
Montate i bianchi a neve con un pizzico di sale, alla fine unite
1 cucchiaio di zucchero.

Mescolate la farina, la maizena e il lievito; poi con una spatola, amalgamate
i bianchi con il resto alterando con la farina.
Unite lo yogourt et il cassis.
(Potete usare del latticello invece dello yogourt, come nella ricetta originale).

Image Hosted by ImageShack.us


Versare la préparazione nella forma da cake, foderata con carta oleata.
Cospargete con zucchero in grani e praline di nocciole .

Image Hosted by ImageShack.us


Cuocere à 180°-190° C per ca. 50-55 minuti, in forno preriscaldato.
Sfornate e lasciate raffreddare.

Image Hosted by ImageShack.us
Cosa ne dite, non vi viene un languorino?



Image Hosted by ImageShack.us
Buona domenica e buone vacanze a tutti!!

10 commenti:

Federica ha detto...

questo cake è meraviglioso!!ha dei colori bellissimi e immagino sia squisito!!!!

ciaooooooooooo

Lalla ha detto...

Gnam gnam deve essere ottimo

Onde99 ha detto...

Che meraviglia! Non ho ribes nero, ma, per fortuna, nel fine settimana ho fatto scorta di altri frutti di bosco... e un dolce così non me lo faccio certo scappare!!!

Micaela ha detto...

bellissimo questo cake super colorato e fruttoloso, voglio provarlo anch'io! bacii

clamilla ha detto...

buono!!! sembra morbido e profumato, proprio invitante!
Marty

clamilla ha detto...

Ciao!!! Porto una grande notizia!!! Su Giallo Zafferano è partita una sfida “all’ultima brace”!Si tratta di un concorso per aspiranti griller, con in palio un barbeque del valore di 1.000,00 euro!
Non farti scappare l’occasione di metterti in gioco! Collegati ed iscriviti gratuitamente a Giallo zafferano e partecipa anche tu!
Trovi maggiori informazioni seguendo questo link:
http://forum.giallozafferano.it/contest-bbq-grilling-experience/
Se hai bisogno di una mano a capire come funziona, sono a tua disposizione, clicca sul mio nome in questo messaggio ed accedi al mio blog, lasciami pure la tua richiesta per email o nel post dedicato a questa iniziativa…..spero di vederti tra i concorrenti!
Con simpatia:
Clamilla (su giallo zafferano sono martinaS)

nini ha detto...

Grazie a tutte voi!
clamilla:ti ringrazio per l'informazione.purtroppo, malgrado adoro le grigliate, non ne faccio mai, dove abitonon è il posto adatto..pero' ci penserò!

baciotti

Mimmi ha detto...

Caro blogger,

temo che il tuo blog, insieme a quello di molti altri, venga diffuso da terzi senza autorizzazione.

Mettiti per favore in contatto con me per sapere cosa succede

Mammazan ha detto...

Vedendo il risultato credo che non rimpianga più i denari spesi.
Il risultato è ottimo!!
Compliments

Anna & Giulia ha detto...

oddio,mi è venuta una fameeeee pazzesca!!!!!bravissima...ti posso rubare qualche ricettina?!:-)
un bacio Giulia