17.6.09

Cake alla cicoria (solubile)


Ciao a tutti,
l’estate arriva, e come ogni anno c’è chi si mette a dieta...
perchè il bikini non perdona,
e chi continua a rimandarla (come me)
e provare nuove ricette, nuovi piatti, nuovi sapori.


Oggi vi propongo una ricetta un po particolare, nuova ma con un
tocco di
..."al tempo delle nonne"!

Non so se avete presente quel caffè dolce-amaro che si beveva dalle
nonne,
o magari anche in famiglia, in tempi difficili.
Penso al dopo guerra (beh,io non c’ero), pero la mia vicina del
piano di sotto, usava questa cicoria* come caffè, e mi invitava a
bere “il ciurlu” (come lo chiamava).
Era una vedova molto singolare, già nella terza eta da un momento,
quando parlava di suo marito deceduto, diceva..: “meglio lui di me”!

Quand’ero adolescente, andavo spesso a farle un salutino, abitava
proprio sotto di noi.

Le piaceva anche bere il bicchierino di Vermuth bianco, ma come
non ci vedeva piu tanto bene...i suoi bicchierini erano, diciamo..
non proprio
limpidi con il cristallo!

Allora, ogni tanto dicevo “no grazie”, ogni tanto aspettavo che
andava a prendere il vermuth e lavavo in fretta i bicchierini.

Sono ricordi che mi fanno sorridere adesso, 30 anni dopo.
Era proprio una “sagoma” sta donnetta!

Ma grazie a lei, ho conosciuto l’estratto di cicoria, un surrogato al
caffè.
Un alternativa al caffè che si usava molto un tempo
(e appunto, in tempi difficili)

Probabilmente anche oggi si usa, anche se molto meno, credo.

Devo ammettere che questo cake mi ha davvero stupido.
Dubitavo un po del risultato, avevo un pò paura che sarebbe
stato troppo amaro.

Invece è si amarognolo, ma le mandorle danno quel tocco di
dolcezza che rende il cake speciale.(Devo ammettere che nel mio
dolce, ho messo meno zucchero che nella ricetta base)

Personalmente, l’ho trovato perfetto 2 giorni dopo.
La prossima volta, metterò un pò di mandorle in piu!

Pronti a gustare questo cake dolce-amaro?

Ecco come si fà:
Image Hosted by ImageShack.us


Cake alla cicoria (solubile)
Image Hosted by ImageShack.us

Image Hosted by ImageShack.us



Ingredienti :
  • 3 uova
  • 60 gr di burro
  • 200 gr di zucchero (120 gr per me)
  • 150 gr di farina
  • 1 yogourt naturale
  • 100 ml di panna
  • 25 gr di cicoria solubile (19 gr per me)
  • ½ bustina di lievito
  • 2 cucchiai di mandorle macinate
  • zucchero in granelli per decorare

(Nella ricetta originale*, non ci sono le mandorle )

Preriscaldare il forno a 180°C.

Se usate una foma da cake non in silicone, foderatela con carta da forno.
Mescolate la cicoria alla panna .
Sattete le uova con lo zucchero, unite il burro fuso (a fuoco basso)
e la panna con la cicoria.

Unite la farina con il lievito e mescolate bene il tutto.

Versate la massa nella forma preparata, decorate con un bel
pò di zucchero in granelli e infornate.

Cottura: 40-45 minuti in forno già caldo a 180-190°C.

Lasciate raffreddare bene il cake.
Comme sempre, sarà migliore il giorno dopo.
(Quasi tutti i cake dolci sono migliori il giorno dopo).

Image Hosted by ImageShack.us

Caffè, surrogati di caffè
L’estratto di cicoria (estratto di cicoria solubile, cicoria solubile,
cicoria istantanea) è un estratto ottenuto unicamente mediante
estrazione acquosa della cicoria torrefatta.



Non dovreste avere problemi a trovare la cicoria, nei grandi magazzini o nei negozi Bio.

La ricetta è stata ripresa da questo libricino (in francese):


11 commenti:

ilcucchiaiodoro ha detto...

Sai che questa ricette è davvero interessante? mi sembra davvero buona complimenti!

Laura ha detto...

Ciao e grazie per la visita! Che torta originale...io bevo il caffè d'orzo ma ho sempre preso la miscela senza cicoria perchè pensavo fosse amara. Nella torta è molto originale e dev'essere anche buona :) Ciao

Micaela ha detto...

particolarissimo questo cake, molto originale, dev'essere anche buono! baci

astrofiammante ha detto...

ciao Nini, mi ha fatto piacere il tuo passaggio nella mia cucina virtuale, così ho scoperto il tuo bel blog...ma veniamo alla tua ricetta molto particolare... sai se la cicoria solubile la vendono anche qui...e che nome potrebbe avere? bacio e alla prossima.

Romy ha detto...

Interessante! Ho ancora un vasetto di cicoria che ho preso in Francia...mi piace tantissimo, mescolata col caffè d'orzo o con quello normale....la bevo anche fredda! Una volta ne ho comperato un estratto liquido da versare nel latte ( squisito ), ma anche da usare per preparazioni salate....ma in questo senso non l'ho mai provata! Questa torta è davvero fascinosa...tutta da provare! Un bacione :-D

stefi ha detto...

Ciao, per me che non bevo caffè sembra una bellissima alternativa!!!
Approfitto della ricetta a presto!!!

Onde99 ha detto...

Molto molto insolito questo cake. Non conosco il caffè di cicoria: perché temo che anche chi vi si era abituato in guerra, appena tornò in commercio quello originale, abbia subito abbandonato i surrogati, quindi non ho mamme o nonne che me lo abbiano fatto assaggiare... l'idea di usarlo in un cake mi intriga molto, sarei proprio curiosa di sapere di cosa sa...

Federica ha detto...

Molto particolare!!! da provare!!

Mammazan ha detto...

L'aspetto è a dir poco favoloso ...il problema sarà rappresentato dal trovare il caffe alla cicoria....
Bravissima!!

Gunther ha detto...

un cake dicisamente originale ma è venutpo benissimo ed è ideale per una bella prima colazione

Chiara ha detto...

ciao!!
grazie per la visita!!
un cake davvero insolito e molto interessante!!da provare!
il mio micio ti manda tante fusa:)
bacioniiii