3.11.08

Torta di pesche e albicocche, con marzapane

Image Hosted by ImageShack.us
Ciao golosoni !
Oggi vi do una ricetta per una torta un po’ diversa, anche se un po’ in ritardo con la stagione...
Una torta di frutta a pasta levata, in questo caso albicocche e pesche.

Image Hosted by ImageShack.us

Ma potete usare altra frutta di stagione, come le prugne.

E una torta abbastanza leggera, con pochi grassi.
Ma potete variarla con i consigli che vi ho scritto in basso.


Torta di pesche e albicocche a pasta levata
Image Hosted by ImageShack.us

Image Hosted by ImageShack.us

Image Hosted by ImageShack.us



Ingredienti:
  • 100 gr di marzapane (da cuocere)
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1,5 kg di albicocche
  • 100 gr di zucchero
  • 1 o 2 cucchiai di pistacchi, non salati

Per la pasta:
  • 275 gr di farina (per me con 2 C. di farina integrale)
  • 15 gr di lievito di birra
  • 75 gr di burro
  • Un pizzico di sale
  • 1 dl di latte, o acqua
Image Hosted by ImageShack.us
Fate sciogliere il lievito nel latte appena tiepido.
Mettete la farina in una terrina, unite il sale e fate una “fontana”.
Aggiungete il burro a pezzetti et il latte con il lievito.
Lavorate bene la pasta, che deve risultare omogene et elastica.
Appiattite la pasta e avvolgetela in un film alimentare, poi mettetela in frigo per 30 minuti.
Image Hosted by ImageShack.us

Preriscaldate il forno a 200°C.

Tirate la pasta su un piano di lavoro leggermente infarinato, deve avere uno spessore di
ca. ½ cm.

Image Hosted by ImageShack.us

Foderate una tortiera (alta apribile)con della carta oleata (o imburratela), e adagiatevi la pasta, che deve arrivare ai bordi.
Gratuggiate il marzapane sul fondo della pasta.

Image Hosted by ImageShack.us

Coprite il marzapane con la frutta (albicocche e pesche) che avrete tagliato a fette abbastanza grosse.

Image Hosted by ImageShack.us

Decorate con i pistacchi.

Image Hosted by ImageShack.us

Cuocete la torta in forno caldo a 180°-190°C per 35-40 minuti ca.

Lasciate raffreddare.

Image Hosted by ImageShack.us

La volete ancora piu golosa?
Rimpiazzate il marzapane con della composta di albicocche e adagiate la frutta sopra.
Potete anche usare della crema pasticcera al posto del marzapane.

Image Hosted by ImageShack.us

Guardate che bella “campana” (anti mosche, antigatto, anti...golosastri vari)che ho trovato!

Image Hosted by ImageShack.us


Buona settimana!!
Image Hosted by ImageShack.us

10 commenti:

clamilla ha detto...

Bellissima torta...la campana da me funziona solo anti mosche...i gatti ed i golosastri la sollevano con facilità!!!
Ciao
Marty

manu e silvia ha detto...

Non so se ci sia venuta più voglia leggendo la ricetta o guardando le foto che hai postato!
E' davvero buonisisma! La frutta non è proprio di stagione ma se si cerca, la si trova comuqnue; l'abbinamento con marzapane e pistacchici ispira moltissimo!
buona anche la pasta di base!
Nel complesso è anche leggera!
un bacio

muffin girl ha detto...

wow che trionfo di delizia! questa torta è pazzesca, brava!!!

Fantasilandia ha detto...

a proposito della campana copri torte..... questa bellissima torta rischia grosso, perchè adesso vengo li e me la magno tutta!!!!!!!!! Bravissima ;-D
Un bacio grande

elena71 ha detto...

Utile la campana, peccato che nè i miei gatti nè i miei golosastri trovino torte fatte da me in casa.. :'(

P.S.

Ho letto che vorresti vivere da Roma in giu', pensa che io da Roma sono venuta su ed abito in Ticino :)

Mammazan ha detto...

Ciao e grazie per la visita!!
Cosa dire dellla tua torta?
Strepitosa!!!!
E poi il marzapane che qui non trovo neanche a morire???
Bellissime le foto che rendono l'idea della golosità della torta..
Compliments
Grazia

ღღ Š î $↕ Ŧ ۞ ღღ ha detto...

Ciao buona settimana golosa anche a te
Un saluto da Sisifo

nini ha detto...

Grazie ragazze, siete proprio gentili!!
un bacione!!!

Dida70 ha detto...

Davvero interessante questa torta!!!
Con quela frutta che ci riporta all'estate poi!!!
bacioni
dida

Mammazan ha detto...

Finalmente ho potuto guardare con calma, connessione permettendo, il tuo blog.
Elegantissimo con il fondo nero e le scritte e foto che risaltano in modo incredibile.
Le ricette poi sono bellissime!!
Grazia