7.8.07

cake del pittore

Un esplosione di profumi per questo cake un po’ speciale :

Il cake del pittore

Image Hosted by ImageShack.us

Image Hosted by ImageShack.us



Ingredienti :
  • 1 uovo
  • 100 gr di farina bianca
  • 50 gr di farina grigia
  • 50 gr di farina di Quinoa*
  • 1 cucchiaio di Maizena (oppure mettete 2 uova invece di uno)
  • 5 cucchiai di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di birnel (melassa di pere) o miele
  • 100 gr di burro salato, morbido
  • 2 cucchiaini da thé di lievito
  • Un pizzico di bicarbonato
  • Un pizzico di cardamomo
  • 1 cucchiaio di purea di mandorle (non è obbligatorio)
  • 1 bustina di zucchero vanigliato, bourbon

  • 2 cucchiaiate di marmellata arance-frutti della passione (max havelaar*)
  • 1 pescanoce
  • Qualche ribes che mi restavano
  • granella di zucchero

Come vedete, sono degli ingredienti un po’ speciali, originali.

Mi piace provare nuove farine, nuove spezie.

Ogni tanto, ho delle belle sorprese e questo cake, è una di queste!

Image Hosted by ImageShack.us

Sbattete il burro con lo zucchero, unite l’uovo e gli altri ingredienti
(farine e frutta alla fine).

La marmellata è per farcire il cake, quindi tenetela da parte.

Foderate la forma da cake con la carta oleata, poi versate una parte della pasta.

Ora, potete mettere la confettura, fate uno strato fine e versate sopra il resto dell’impasto.


Image Hosted by ImageShack.us



Potete decorare la superficie con granelli di zucchero, o granelli colorati

Cuocete il cake per 45-55 minuti a 180-190°C.

Ho messo la confettura di Max havelaar (commercio equitabile) per la sua

originalità, ma potete prendere una marmellata di albicocche, o pesche,...



Image Hosted by ImageShack.us

Cosa ne dite?

7 commenti:

nightfairy ha detto...

Buonissimo..e sembra sofficissimo!

il maiale ubriaco ha detto...

Direi davvero invitante no?

il Maiale Ubriaco è stato qui!

isabilla ha detto...

vermante particolare questa ricetta,
a vederlo fa voglia :-D

Excalibur ha detto...

Mi sembra ottima! Con la marmellata all'interno dell'impasto poi..dev'essere una delizia!Mi sa che scopiazzerò! :)

max - la piccola casa ha detto...

molto interessante questa ricetta, anche io adoro sperimentare nuovi ingredienti.

posso mettere un link al tuo blog nel mio?

max
http://lapiccolacasa.blogspot.com

cat ha detto...

ciao nini, ma cos'è la farina grigia??? la saracena? il cake ha l'aspetto di quei dolci che, assaggiata la prima fetta...sei fregato, e vai con la seconda, la terza....saluti golosi cat

Dolcetto ha detto...

Cosa ne dico??? Buoooono!
Non avevo mai provato la farina di quinoa: devo rimediare!
Ottima ricetta e la foto mi ha fatto venire voglia di dolce!