18.8.08

crumble alle prugne

Ciao a tutti !
Image Hosted by ImageShack.us
Oggi vi propongo una ricettina veloce, ma non per questo meno deliziosa !

Non so, in Italia, ma quando abitavo in Ticino (prima di trasferirmi qui a
friborgo,
parlare francese e imparare un po’ di cucina francese)
il crumble non era un
dolce molto conosciuto.

In Ticino si mangiano crostate alla frutta, torta di pane, pastefrolle, biscotti...
paste lavorate insomma.

Beh, adesso ormai la cucina è diventata talmente internazionale che si trova
di tutto dappertutto, o quasi.


Ma torniamo al “crumble”, ne avete già assaggiato?

Devo ammettere che è davvero buono, ma non dovete fare come me, che per renderlo un po’piu “light” ho rimpiazzato una parte di burro con della ricotta.
Il sapore era comunque ottimo, ma mancava quel croccantino tipico
del crumble,
la crosticina bella golosa!
Quindi, bando alla leggerezza, usiamo il burro!

Image Hosted by ImageShack.us


Crumble alle prugne
"Regina Claudia
"
Image Hosted by ImageShack.us

Image Hosted by ImageShack.us

Eccovi la ricetta per un piccolo crumble, per ca 3 persone:
  • 1 cucchiaio di cassonade
  • 20 gr di burro
  • 400 gr di prugne Reine Claude* (o altre prugne)
  • cannella
  • 40 gr di cassonade (zucchero di canna)
  • 50 gr di burro mezzo sale, o normale
  • 35 gr di farina
  • 50 gr di mandorle macinate
  • 1 cucchiaini di zucchero agli agrumi (a scelta, o vanigliato)
  • Zucchero grosso
  • Mandorle a filetti


Preriscaldate il forno a 180°C.

Fate cuocere le prugne con 1 cucchiaio di cassonade, una noce di burro e
un pizzico di cannella.
Date un bollore, poi lascite cuocere 5 minuti a fuoco dolce e spegnete.

Io ho aggiunto anche un po di ribes che mi restava.

Preparate il crumble:
Mettete la farina, il burro e le mandorle macinate in una terrina, poi
sbriciolate tutto
con le mani.
Dovete ottenere delle briciolone (non impastare!!).
A questo punto, prendete una bella teglia a bordi alti (piccolina vista la quantità);
o diverse formine (tipo quelle per i soufflé).

Image Hosted by ImageShack.us

Versate la composta di prugne sul fondo e cospargete con il crumble (le briciolone).

Mettete ancora delle mandorle a filetti e un cucchiaio di zucchero grosso.
(non è necessario, è....per i piu golosi)

Image Hosted by ImageShack.us

Cuocete il vostro crumble in forno a 180°C per 15-20 minuti.

Servite tiepido o freddo.

Il crumble è buono anche con le nocciole:

Lo sapevate che il nome della prugna reine claude: regina claudia, viene davvero da una regina?
Image Hosted by ImageShack.us
Proprio da lei, la Regina Claudia.

Image Hosted by ImageShack.us

Una ricetta con le mele?

Image Hosted by ImageShack.us

Crumble alle mele

per 4 p.:
  • 2-3 mele
  • 3 cucchiai di farina
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di burro
  • 2 cucchiai di nocciole

Preriscaldare il forno a 180°C.
Lavare e tagliare le mele a pezzetti.
Mettere le mele a pezzetti in 3-4 formine da forno.
Mescolare gli ingredienti del crumble (farina, zucchero, burro, nocciole) e
cospargere
sulle mele.


Image Hosted by ImageShack.us

Oppure:
Preparate prima una composta con diverse mele e/o pere e usatela come base
per il crumble.

Con le mele, metterei anche un pezzetto di buccia di limone grattuggiata.

Allora, cosa ne dite?

Image Hosted by ImageShack.us

3 commenti:

Carmen ha detto...

deve essere buonissimo
grazie per la ricetta

Claudia ha detto...

il crumble mi perseguita casualmente (e mi tenta( da un paio di settimane, prima o poi lo devo fare!!!
ciao!

Anonimo ha detto...

a me non è venuto affatto bene... il crumbrle non era molto crumble e le prugne troppo liquide... bah, mi sa che sono diventata una frana io!!!!