27.4.07

Torta al rabarbaro e mele

Una bella tortona al rabarbaro e mele.

Image Hosted by ImageShack.us


Questa torta è per una bella famiglia (io l’ho mangiata da sola, ma in qualche giorno...)

La ricetta originale, prevede anche una specie di “crumble” sulla torta, ma io la preferisco cosi,

con dello zucchero grosso, del croccantino di nocciola e un po di sciroppo di acero.

Image Hosted by ImageShack.us



Per la pasta:

  • 150 gr di burro, morbido
  • 120 gr di zucchero (io ho messo 100 gr di zucchero + 2 c. di miele)
  • Un pizzico di sale (sempre nei dolci)
  • 4 uova
  • 1 limone, bio
  • 350 gr di farina bianca (ho messo 50 gr di farina saracena)
  • 100 gr di mandorle macinate
  • 1 cucchiaino di lievito, o mezza bustina
  • 2 ½ dl di latticello (ho messo 1 yogourt Fyord + 50 cl di latte di soya)o 2 yogourt nature
  • 300 gr di rabarbaro, pulito e tagliato a tocchetti di ca. 1,5 cm
  • 3-4 mele , (tipo maigold)

Per decorare:

  • granella di zucchero
  • granella alla nocciola croccante
  • sciroppo d’acero, o miele

Lavorate il burro con lo zucchero, unite le uova una a una e sbattete finché diventa spumoso.

Unite la farina e gli altri ingredienti, la frutta alla fine.

(Infarinate i pezzetti di rabarbaro, leggermente.)


Image Hosted by ImageShack.us Image Hosted by ImageShack.us


Versate l’impasto nella vostra forma e cospargete con lo zucchero, la granella croccante e un

filino di sciroppo d’acero.(Se non vi piace, mettete del miele, o anche solo zucchero al velo).

Image Hosted by ImageShack.us


Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 40-45 minuti.

Lasciate riposare il dolce prima di sformarlo.

Tagliate poi a carrés o a fettine (o fettone per i golosi!!)

Image Hosted by ImageShack.us


Variante con streusel:

Se volete fare la torta in versione originale, con lo streusel, (o crumble) in copertura,

ecco come fare:

Preparate:

  • 80 gr di farina
  • 80 gr di zucchero
  • 50 gr di fiocchi di burro

Lavorate con le dita, deve risultare un impasto sabbioso, “sbrisoloso”..

Cospargete poi queste briciolone sulla torta prima di infornare.

Eco, ora avete tutte le possibilità per fare questa bella tortona, se vi piace il rabarbaro,

non esitate!!

La prossima volta, provo con solo 3 uova, e qualche uvetta sultanina...tanto per “alleggerire”

un po’ il tutto!

Ahhh, la golosaggine..che dolce croce!

Image Hosted by ImageShack.us

4 commenti:

Grazia ha detto...

Bellissima questa torta e golossissima!!! da fare di sicuro!!!
Ciao

Acilia ha detto...

Sono passata ad augurati una buona domenica.
Ricetta molto curiosa, mi piace il rabarbaro.
Un abbraccio

Alenivea ha detto...

Tu sei una terrorista della mia linea...non puoi postare queste ricette che mi fanno scaturire una morbosa golosità!
Sei grandissima, davvero complimenti!
Ale
(Una delle due metà di Melablù)

Tatiana ha detto...

Interessantissima questa versione ;)