6.1.07

Corona dei Rè magi

La Befana vien di notte
con le scarpe tutte rotte
col cappello alla romana...
VIVA VIVA LA BEFANA!
Image Hosted by ImageShack.us



La mia corona dei Rè magi, è una versione "personale" della galletta dei Rè francese.

Image Hosted by ImageShack.us


  • 200 cl di latte
  • 90 gr di burro
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio di miele di fior d’arancio
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • 1 cucchiaio di acqua di fior d’arancio
  • 350-400 gr di farina
  • 20 gr di lievito di birra
  • 2 uova + 1 rosso per spennellare
  • la buccia grat.di un’arancia bio
  • 50-80 gr di cedro candito
  • zucchero in grani

Image Hosted by ImageShack.us

Image Hosted by ImageShack.us

Image Hosted by ImageShack.us

Riscaldate il latte e versatevi lo zucchero, zucchero vanigliato, miele, fior d’arancio; il latte deve solo intiepidire.
Unite il lievito e fatelo sciogliere mescolando.
In una marmitta o un grande recipiente, versate la farina con un cucchiaino di sale, fate uno spazio al centro e versate le uova sbattute rapidamente.
Unite il latte con il lievito, ex.. et mescolate con una forchetta per cominciare, poi prendete un cucchiaio di legno.
La pasta resta piuttosto molliccia, ma si deve comunque staccare dalle mani.
Coprite e mettete a livitare in un posto temperato e lontano dalle correnti d’aria.
L’impasto deve triplare di volume!

Passato questo tempo, riprendete la pasta e impastatela di nuovo, fatele prendere aria, tirate, girate, impastate et unite il cedro a pezzettini.
Mettete poi la pasta in uno stampo per ciambelle o, se come me non ne avete, fate una pallottolina di carta, copritela con carta alu e mettetela nel centro della forma.
Versate la pasta attorno.

Image Hosted by ImageShack.us

Image Hosted by ImageShack.us

Non dimenticte la fava (o la moneta d’oro, se siete ricchi!!)
Spennellate con latte mescolato al rosso d’uovo.
Cospargete la corona con zucchero in grani, anche zucchero normale è buono!
Se volete potete anche aggiungere delle ciliegine candite.
Lasciar di nuovo lievitare per 1 oretta (anche 2).
Preriscaldate il forno a 180°-190°C, infornate il dolce e lasciate cuocere per 35-40 minuti.

Image Hosted by ImageShack.us

Gustate!!

Image Hosted by ImageShack.us


Versione "frutta"

Potete mettere nella ciambella dell'uvetta secca, arancia candita, pezzettini di fichi secchi,..facendola diventare una corona alla frutta!

3 commenti:

lajules ha detto...

Che meraviglia! A New Orleans hanno una ciambella simile (ma sicuramente non cosi' buona) in cui nascondono un bambinello dorato di plastica. Chi lo trova sara' fortunato per tutto l'anno.

Buon anno anche a te!

nini ha detto...

Che bello, mi piace conoscere le usanze degli altri paesi, non credevo che a New Orleans facevano la galletta de rè.Grazie di essere passata, un baciotto

lajules ha detto...

Ciao Nini, scusa di nuovo. Ti ho rubato l'idea del "Visitor Locations." Non ho potuto resistere!